Crea sito

Categorized | Eventi

MENO DI 20 GIORNI ALLA FINALE DEL 12° TOUR DE SKI

 

MIGNEREY: “VAL DI FIEMME IMPRESCINDIBILE”

 

Tour de Ski in Val di Fiemme (TN) il 6 e 7 gennaio

Intervista al “race director” di Coppa del Mondo Pierre Mignerey

Sabato Mass Start e domenica sfida al Cermis per eleggere i campioni del 12° Tour de Ski

 

La Coppa del Mondo di sci di fondo ha da poco chiuso la parentesi dobbiachese, ed ora si proietta ad affrontare uno degli appuntamenti più sentiti della stagione: il Tour de Ski con epilogo sull’Alpe Cermis della Val di Fiemme (TN) il 6 e 7 gennaio prossimi.

A Dobbiaco era ovviamente presente anche il direttore del fondo FIS Pierre Mignerey, il quale ha espresso il proprio parere in vista dell’imminente start del Tour che s’ispira al “de France” ciclistico: “Tutti noi non vediamo l’ora di presentarci al Tour de Ski, perché è da sempre uno dei nostri eventi di maggior successo. Non sappiamo ancora chi tra uomini e donne partirà – afferma Mignerey – forse cambierà qualcosa con le Olimpiadi perché saranno l’obbiettivo più importante della stagione. Dipende dalla condizione atletica dei fondisti e dalla scelte che vorranno attuare nel proseguo, ma gli atleti amano il Tour e desiderano sempre parteciparvi”.

L’essenza del Tour de Ski non sta nel chi vi compete, bensì nel format suggestivo che racchiude in maniera ravvicinata sette tappe, con l’ultima e più spettacolare situata proprio in territorio fiemmese: “La Val di Fiemme è il brand del Tour, quando qualcuno pensa al Tour pensa alla Final Climb, senza di “lei” non ci sarebbe alcun Tour, l’anima è la Val di Fiemme e continuerà ad esserlo anche in futuro. Solitamente la competizione è entusiasmante, quindi se mancano uno o due atleti top non è importante, è il Tour de Ski in sé a rendersi importante come format”.

Una piccola anticipazione anche per quanto riguarda il 2019, con l’Italia protagonista dall’inizio alla fine… “L’importante è muoversi da tappa a tappa velocemente, e l’anno prossimo l’Italia sarà protagonista con l’apertura (Dobbiaco) e la chiusura (Val di Fiemme), non pensiamo nemmeno di muoverci dalla Val di Fiemme per concludere il Tour”.

Il comitato Fiemme Ski World Cup è pronto, il Centro del Fondo si presenta in condizioni esemplari, con il via alle danze dato dalle donne della Mass Start femminile in classico sabato 6 gennaio a Lago di Tesero, e la Mass Start maschile a seguire. Domenica 7 gennaio ci si delizierà con le postazioni del Tour del Gusto e l’evento aperto a tutti “Rampa con i Campioni”, per chi volesse cimentarsi con le rampe del Cermis in via amatoriale. I fuoriclasse scenderanno invece in campo poco più tardi, donne in tarda mattinata e uomini nel primo pomeriggio; il Cermis non è mai stato così a portata di mano.

Info: www.fiemmeworldcup.com

 

 

Questo post è stato letto 65 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

IL SOLE BACIA LE GARE DI ACSI CICLISMO

WEEKEND AGONISTICO DA INCORNICIARE ACSI festeggia il trittico GF Fara in Sabina, GF Città di Ric ...

Articoli più letti

dicembre: 2017
L M M G V S D
« Nov   Gen »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori