Crea sito

Categorized | Eventi

ACSI CICLISMO SUL MANTO DEL GARDA

BIM 24H ‘SBRANATA’ DAGLI SQUALI DEL PEDALE

 

Campionato Nazionale granfondo-mediofondo ACSI Ciclismo

Domenica scorsa cicloamatori impegnati a Peschiera del Garda (VR)

1500 atleti alla GF Bike Division nonostante la pioggia

A Bellaria-Igea Marina (RN) spettacolare 24h in MTB

 

Gli atleti del Campionato Nazionale ACSI granfondo-mediofondo devono attendere il mese di settembre inoltrato per partecipare ad una delle prove più sentite della stagione: la Granfondo Bike Division sul manto stradale di Peschiera del Garda (VR), una perla unica in cui far sfogare tutto il proprio ardore agonistico.

Il weekend lacustre è iniziato sin dallo scorso venerdì con il “Giro del Lago di Garda”, ben 145 km cicloturistici da portare a termine in compagnia del Bike Tour Operator, fra le bellezze del territorio ed un lauto pranzo a Riva del Garda.

Domenica gli appassionati non si sono invece fatti attendere, raggiungendo a frotte la linea di partenza del bel lido sul lago più grande d’Italia. Ed in prima fila, nonostante la pioggia, c’era “il signore degli anelli” Jury Chechi, a braccia conserte e carico come quando dominava le palestre di tutto il mondo, in compagnia di Luca “Gerva” Paolini, che proprio a Verona conquistò il bronzo in linea ai campionati del mondo. Ma ci hanno pensato i 1500 ciclisti provenienti da tutta Europa ad infiammare la contesa, la quale prevedeva 95 km e 1300 metri di dislivello di pura passione ed intensità.

La terza edizione ha visto divertirsi anche una miriade di turisti, accompagnati nella propria cavalcata da Andrea Tonti, ex ciclista professionista e co-founder di Bike Division Tour Operator, per la soddisfazione dell’assessore al turismo di Peschiera del Garda Filippo Gavazzoni.

Il sostegno degli atleti all’organizzazione, i presidi perfettamente delimitati ed una manifestazione sicura e veloce sul bagnato hanno portato il C.O. ad annunciare già la data 2018, con la quarta edizione al via il 23 settembre. A portare a questa fulminea decisione anche i complimenti a pioggia (è il proprio il caso di dirlo) al termine della terza edizione: “Complimenti a tutti! Grande organizzazione e ottimi ristori…pasta party super… peccato per la pioggia ma è stato spettacolare lo stesso!” – dice il cicloamatore Alessandro Leoni sulla pagina Facebook della Granfondo Bike Division, mentre c’è chi, come Simone Melis dalla provincia di Cagliari, si è fatto quasi 1000 km per arrivare: “Purtroppo (per noi sardi) queste trasferte sono salatissime per via del mare… però ne è valsa la pena perché ho trovato una grande organizzazione e delle persone gentilissime! Un bel posto da rivedere anche l’anno prossimo”.

Un successo su tutti i fronti anche per ACSI Ciclismo, un ente di promozione sportiva che sul bagnato… viaggia come Valentino Rossi. Per non parlare dei “ragazzacci” – come si sono autodefiniti – del Team BIM 24H MTB, i quali con ACSI organizzano una spettacolare 6 e 24 ore denominata BIM (Bellaria Igea Marina) 24h MTB, meta non solo per le vacanze estive, ma per una intensa attività sportiva. La manifestazione si è svolta nell’arco di 24 ore, con una formula a squadre dove gli atleti si sono alternati lungo un percorso di circa 10 km, pedalando anche nel cuore della notte, dalla giornata di sabato scorso alle ore 12 fino a concludersi la domenica seguente sempre a mezzogiorno. In queste zone sono decine e decine i percorsi in MTB fra mare e collina in cui gli appassionati delle ruote artigliate possono esaltarsi, ora più che mai grazie alla BIM 24h MTB, parola di Morena Matteoni: “Grazie… per aver creato un evento in Romagna. Grazie… per trovare alternative per tutte le età. Grazie… per coinvolgere tutti in queste manifestazioni dove si convive e si condividono delle esperienze ed emozioni. Non fermatevi davanti a chi vuole solo trovare difetti, l’umiltà di non essere perfetti e volersi migliorare per il bene di tutti appaga col tempo. Non ci sono tante parole da spendere: Complimenti!” Il logo sulla pagina Facebook dell’evento richiama al team di hockey su ghiaccio statunitense dei San Jose Sharks, ma anziché mordere il tradizionale bastone, lo squalo sbrana un manubrio, perfetta metafora della passione che i “riders” di ACSI Ciclismo mettono in ogni loro impresa.

Info: ciclismo.acsi.it

 

Questo post è stato letto 43 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

Triathlon Sprint di Baldassarre

Triathlon Sprint di Baldassarre

A Chiaverano (TO) Domenica 11 ottobre alle ore 13.30. Presso lo Chalet Moia prenderà il via il Tri ...

Articoli più letti

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori