Crea sito

Categorized | Eventi

GRAN TROFEO GS ALPI ALLE BATTUTE FINALI

“LAIGUEGLIA IN ROSA” PIÙ UNICA CHE RARA

 

Laigueglia in Rosa il 15 ottobre a Laigueglia (SV)

Gran Trofeo GS Alpi capitanato da Castelnovo-Ricci e Porru

Ligo, Paravenna e Colla Micheri le tre salite cronometrate della sfida “rosa”

Iscrizioni a 30 euro entro mercoledì 11 ottobre

 

Manca poco meno di un mese al concretizzarsi delle ultime due sfide della stagione del GS Alpi di Vittorio Mevio e di tutti gli appassionati di ciclismo, con la GF Don Guanella dell’8 ottobre a decretare il vincitore e la vincitrice del sentitissimo Gran Trofeo GS Alpi, mentre la “Laigueglia in Rosa” del 15 ottobre dedicata a tutte le donne rappresenterà la ciliegina sulla torta dell’annata cicloturistica.

La Granfondo Don Guanella deciderà così i trionfatori del Gran Trofeo GS Alpi 2017, quest’anno più avvincente che mai con addirittura due atleti, Paolo Castelnovo e Domenico Ricci, a pari merito nella graduatoria generale al maschile. Poco più staccati seguono i due Massimo, Piccini e Grappeja, con il bravo Niki Giussani in ottava posizione. Al femminile è invece Loredana Porru a distinguersi, davanti nientemeno che ad un’atleta del calibro di Chiara Costamagna e a Sara Gandini. La vincitrice del percorso medio della Granfondo Torino, Olga Cappiello, si staglia in nona posizione. Vittorio Mevio regala anche ai concorrenti diversamente abili il palcoscenico che meritano, ed in questa speciale classifica Davide Ercole ha un buon margine rispetto a Piero Rosso. Nella graduatoria dedicata ai più veloci in termini di tempi di gara svetta nuovamente Paolo Castelnovo (14:33:32), provvisoriamente davanti ad Andrea Natali (14:57:44) ed Enrico Dogliotti (14:59:55); la prima delle donne è invece Loredana Porru, con uno stupefacente 17:30:12.

Il GS Alpi non si ferma qui, dedicando anche una classifica alle “maglie nere” della stagione, ovverosia agli atleti più lenti, nella quale “svettano” Marco Settilio (21:27:41) su Sara Gandini (21:03:04) e Domenico Nicolò (20:12:38). Una classifica singolare ma non meno importante, poiché evidenzia la passione autentica che “muove” questi corridori; pedalare per oltre 21 ore in quattro gare non è da tutti, ed anche i più quotati farebbero fatica a rimanere in sella così a lungo, seppur ad una andatura più contenuta.

“Laigueglia in Rosa” è una pedalata suggestiva fra il mare e le asperità di Laigueglia, soave cittadina savonese incaricata di dare il via agli eventi stagionali del GS Alpi, ed anche di chiuderli.

La pedalata “rosa” merita tutte le attenzioni del caso, anche perché differente da tutte le altre. La manifestazione concederà “carta libera” alle atlete, le quali potranno decidere se farsi o meno cronometrare lungo le tre salite di gara, Ligo, Paravenna e Colla Micheri, entrare nella competizione quando lo crederanno opportuno, e ristorandosi al termine di ogni ascesa, incarnando il vero spirito del GS Alpi di Vittorio Mevio, quello di divertirsi in compagnia (ovviamente in sella ad una bicicletta), ricordando che non si ripartirà prima che l’ultima atleta abbia raggiunto la cima. Iscrizioni a 30 euro entro mercoledì 11 ottobre.

Per info: www.laiguegliainrosa.it

Questo post è stato letto 54 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

ORTLER BIKE MARATHON VOX POPULI

CLASSIC E MARATHON NEL CUORE DELLA VAL VENOSTA Ortler Bike Marathon e Mini-Ortler sabato 3 giugno ...

Articoli più letti

settembre: 2017
L M M G V S D
« Ago   Ott »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori