Crea sito

Categorized | Eventi

ACSI CICLISMO MINIERA D’ORO DI EMOZIONI

UN SUCCESSO PEDALARE IN FAVORE DEI TERREMOTATI

 

Campionato Nazionale granfondo – mediofondo ACSI Ciclismo

Ottava Fondo Angelini Group domenica a San Giovanni Teatino (CH)

Granfondo dei Sibillini con tante squadre e proventi in beneficenza

Velocissima Coppa del Mondo della Montagna ACSI da Trento al Monte Bondone

 

ACSI Ciclismo e tutto il comitato organizzatore di Angelini Cycling Team stanno lavorando incessantemente per servire su un piatto d’argento ai cicloamatori l’ottava edizione della Granfondo Angelini Group-Memorial Guido Rommelli, prevista per domenica 23 luglio a San Giovanni Teatino (CH), un vero e proprio richiamo agonistico e cicloturistico per i corridori abruzzesi e per i concorrenti del Campionato Nazionale ACSI.

La manifestazione vuole inoltre ricordare Guido Rommelli, direttore della Fameccanica che ha portato l’azienda a livelli d’eccellenza, e Matteo De Cristofaro, scomparso nell’edizione 2015 della granfondo a causa di un malore. Gli atleti affronteranno la zona pedemontana del Gran Sasso e l’entroterra del Pescarese, con una novità all’interno del percorso che li vedrà protagonisti proprio ad inizio tracciato.

Tre gli itinerari di gara: 50 chilometri il cicloturistico, 90 il mediofondo e 135 il granfondo, in un vero e proprio inno alla bicicletta e agli scenari collinari abruzzesi proposto da ACSI e dal comitato organizzatore locale.

Lo scorso weekend l’ente di promozione sportiva con più eventi ciclistici d’Italia proponeva inoltre la 27.a edizione della Granfondo dei Sibillini, questa volta cicloturistica.

A Caldarola (MC) la gara non doveva andare in scena, ma alla fine è uscita comunque allo scoperto (meno male) con un’edizione atipica, con lo scopo di valorizzare e rilanciare i territori duramente colpiti dal sisma, raccogliendo così fondi per una pronta ricostruzione. E sono stati in molti a raccogliere la sfida, e con il Team Giuliodori Renzo – Bike Club Café a portare il maggior numero di corridori, ma sono state ben 135 le società che hanno deciso di “scendere in campo”. ACSI e la Nuova Sibillini ASD hanno anche omaggiato i concorrenti con una maglietta gentilmente offerta dalla Granfondo Roma con i loghi della manifestazione romana e della Granfondo dei Sibillini.

I percorsi lungo di 126 chilometri e corto di 90 chilometri hanno poi fatto il resto, con anche i bambini a divertirsi lungo una gimkana appositamente allestita per loro, prima che “i grandi” tornassero dalle proprie fatiche cicloturistiche e si rifocillassero con un gustoso ed abbondante pranzo costituito da tre primi, tre secondi, tre contorni, vino, frutta a volontà, dolci e Vernaccia.

A Trento e dintorni andava invece in scena il Campionato del Mondo per cicloamatori (21.a edizione) nonché Coppa del Mondo della montagna ACSI (32.a edizione), organizzata dal Gruppo Sportivo Marzola del presidente Carlo Segatta in collaborazione con l’APT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi. I due vincitori (miglior tempo maschile 56’04”, femminile 1h07’48”) hanno tagliato il traguardo in solitaria al termine degli ambiti chilometri della storica e mitica erta che l’8 giugno 1956 scolpì nella memoria le gesta del lussemburghese Charly Gaul. I concorrenti hanno chiuso la prova dopo esser partiti da Piazza Fiera a Trento ed aver coperto il primo tratto a velocità controllata fino a Piedicastello, dove è scattata la contesa a tutti gli effetti.

Info: ciclismo.acsi.it

Questo post è stato letto 66 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

IL C.O. DELLA ‘ORTLER’ ANNUNCIA I CAMPIONI

ESTHER SÜSS E ROEL PAULISSEN ISCRITTI ALLA GARA   Il 3 giugno in Val Venosta (BZ) la Or ...

Articoli più letti

luglio: 2017
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori