Crea sito

Categorized | Eventi

226 ATLETI E 21 NAZIONI A CAMPITELLO (TN)

TEAM ITALIA AL GRAN COMPLETO PER L’EUROPEO

 

Campionati Europei di arrampicata Lead e Speed da domani al 1° luglio a Campitello (TN)

Domani cerimonia d’apertura all’ADEL (ore 18.30) e aperitivo di benvenuto (ore 19.30)

Schubert si aggiunge al parterre di favoriti con Ondra, Škofic, Desgranges e Ghisolfi

Spettacolo assicurato con una miriade di eventi di contorno per tutte le giornate

 

I Campionati Europei di arrampicata sportiva a Campitello di Fassa (TN) scatteranno sin dalla giornata di domani, con la cerimonia d’apertura e presentazione ufficiale degli atleti alle ore 18.30 e l’aperitivo di benvenuto per tutte le squadre nazionali un’ora più tardi, all’ADEL Climbing Wall.

Venerdì si inizierà già a fare sul serio, con le qualifiche della disciplina lead alle ore 9. Gli atleti speed s’impegneranno invece con le prove di qualificazione alle ore 18. Le finali speed avverranno poi alle ore 21, con a seguire la cerimonia di premiazione. Sabato, sempre all’ADEL Climbing Wall di Campitello di Fassa, ci sarà la semifinale lead uomini e donne a partire dalle ore 11.15, mentre alle ore 21 è in programma la finale, con la cerimonia di premiazione lead a porre la ciliegina sulla torta ad un Europeo coronato d’iniziative.

Due dunque le discipline che impegneranno i climbers, la difficoltà (lead) e la velocità (speed), con la parete dedicata a quest’ultima ad essere una delle 16 al mondo omologate per il record mondiale di velocità.

La sfida fra i contenders lead è uno spettacolo di gran livello, si rimane con il naso all’insù per ore ad ammirare i passaggi tra una presa e l’altra che lasciano con il fiato sospeso, le tenute sulle prese con i muscoli che vibrano sottoposti a sforzi sovrumani, e qualche volo inatteso frenato dalle corde. La disciplina speed è invece come i 100 metri nell’atletica, un’esplosione di forza ad agilità che impegna gli atleti per una manciata di secondi appena. In verticale come novelli spidermen si ‘corre’ vertiginosamente con una leggera e impercettibile strapiombanza, regalando spettacolo in una lotta contro il tempo e contro sé stessi.

Il contesto montano in cui si trova la struttura d’arrampicata ADEL è inoltre dei più suggestivi, con numerose vie alpinistiche classiche su celebri rilievi montuosi quali la Marmolada, il Sassolungo, il Sella, il Pordoi e le bellissime falesie, punto di riferimento per i più grandi alpinisti del mondo.

Tanti gli azzurri che sulle pareti “di casa” terranno a ben figurare, fra gli atleti lead ci sarà il “trentino adottivo” Stefano Ghisolfi, Francesco Vettorata, Alberto Gotta, Michael Piccolruaz, Marcello Bombardi e Filip Schenk a completare il parterre maschile, mentre fra le donne si notano la giovanissima Laura Rogora, Claudia Ghisolfi, Andrea Ebner, Silvia Cassol, Jenny Lavarda e Asja Gollo.

Fra gli atleti speed ci saranno invece Ludovico Fossali, Gianluca Zodda, Alessandro Santoni, Cristian Dorigatti, Alessandro Cingari, ancora Michael Piccolruaz e Marcello Bombardi. Tra le atlete speed femmine ci sarà nuovamente l’agile Laura Rogora, accompagnata da Elisabetta Dalla Brida, Giorgia Randi, Silvia Porta, Francesca Vasi, e ancora Andrea Ebner e Asja Gollo. Stefano Ghisolfi è il più quotato per fare uscire l’Italia da Campitello con un buon risultato, mentre i favoriti al titolo saranno l’austriaco Jakob Schubert (aggiunta di prestigio), il ceco Adam Ondra, lo sloveno Domen Škofic ed il francese Romain Desgranges.

Una manifestazione di ampio respiro, che darà la visibilità che Val di Fassa e Trentino meritano, ricordando anche i numerosi eventi di contorno come il “Dolomia”, 11° raduno dei Gruppi Alpinistici Storici delle Dolomiti di sabato 1° luglio, il Dolomiti Summer Festival presente con i vari stand dei principali brand a consentire di testare i propri prodotti in tutte le giornate dell’Europeo, e il Dolomiti Walking Festival, il più importante evento dolomitico dedicato al Nordic Walking. I Campionati Europei di arrampicata sono un’occasione unica per tutti gli appassionati di montagna.

Info in italiano e inglese: www.fassaclimbingevents.com e canali Facebook ed Instagram.

 

 

Questo post è stato letto 71 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

TRENTINO MTB: CHE EPILOGO! LONGA UOMO DA BATTERE, ZOCCA FAVORITA

ALLA “3TBIKE” LE ARDUE SENTENZE   Trentino MTB presented by Rotalnord al rush finale D ...

Articoli più letti

giugno: 2017
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori