Crea sito

Categorized | Eventi

CAMPIONATO EUROPEO DI ARRAMPICATA SPORTIVA

lead e speed A CAMPITELLO DI FASSA (TN)

 

Prestigioso appuntamento col Campionato Europeo nella vallata trentina

Discipline Lead e Speed i prossimi 29, 30 giugno e 1° luglio 2017

La struttura ADEL del Val di Fassa Climbing ospiterà il prestigioso evento

Uno staff organizzato e competente avrà la collaborazione di tutto il Trentino

 

Il prossimo Campionato Europeo Lead e Speed di arrampicata sportiva si svolgerà dal 29 giugno al 1° luglio a Campitello di Fassa (TN), nella struttura ADEL del Val di Fassa Climbing dedicata ai quattro soccorritori appartenenti al soccorso alpino Alessandro Dantone, Diego Perathoner, Erwin Riz e Luca Prinoth, scomparsi sotto la valanga del 26 dicembre 2009 in Val Lasties (TN). E questa è già una gran soddisfazione per uno staff che ha l’opportunità di fare un enorme salto di qualità, “uscendo” dai confini nostrani e facendosi conoscere in tutta Europa. Non si tratta di una prima volta, ma è solamente la seconda edizione di questa spettacolare competizione a svolgersi in Italia.

Due le discipline che impegneranno i climbers dal 29 giugno al 1° luglio, la difficoltà (lead) e la velocità (speed), con la parete dedicata a quest’ultima ad essere una delle 16 al mondo omologate per il record mondiale di velocità. L’annuncio del Campionato Europeo, con la sfida lanciata (e poi accettata) dalla Federazione Arrampicata Sportiva Italiana al Val di Fassa Climbing, è un orgoglio italiano e una notevole spinta per il movimento, che a fine giugno vedrà la propria massima espressione. Una manifestazione di ampio respiro, che inoltre darà la visibilità che Val di Fassa e Trentino meritano.

Il Val di Fassa Climbing dispone di una struttura di primo piano ed una zona esterna con ben 22 linee d’arrampicata ed una superficie di 600 mq, una parete speed appunto tra le 16 omologate al mondo, un’area di riscaldamento composta da una zona boulder di 260 mq e una zona interna di arrampicata di 340 mq. Il contesto montano in cui si trova la struttura d’arrampicata ADEL è dei più suggestivi, con numerose vie alpinistiche classiche su celebri rilievi montuosi quali la Marmolada, il Sassolungo, il Sella, il Pordoi e le bellissime falesie, punto di riferimento per i più grandi alpinisti del mondo. Lo staff organizzatore della gara sarà composto da persone addette ai vari settori e agli eventi di contorno, con Lorenza Dellantonio coordinatrice della gara e responsabile del “Val di Fassa Climbing”, Mario Prinoth, tecnico sportivo del “Val di Fassa Climbing”, Sergio Valentini che si occuperà della “Dolomia” (raduno dei quattro principali gruppi alpinistici delle Dolomiti), Alessia Debertol dell’“Outdoor Festival” (vari stand dei principali brand legati al mondo della montagna dove si potranno testare i materiali e provare attività outdoor) e Giovanni Carpano, responsabile per i contatti con gli sponsor; persone che collaborano attivamente anche con l’A.P.T. della Val di Fassa, con lo “Sport Check Point”, ufficio che coordina tutti gli sport in Val di Fassa, con il Comun General de Fascia, con la Polizia di Stato, il gruppo dei Ciamorces de Fasha e il Soccorso Alpino che si occuperanno della sicurezza degli atleti, la Croce Bianca di Canazei per l’assistenza sanitaria ed altri gruppi volontari, come sempre folti e al servizio del Trentino. L’evento ha inoltre l’appoggio del Comune di Campitello e di tutti gli altri Comuni della Val di Fassa, della Provincia Autonoma di Trento e della Regione Trentino-Alto Adige.

Info: www.valdifassaclimbing.it e canali Facebook ed Instagram

 

 

Questo post è stato letto 196 volte!

Bla Bla Running sui Social Network

Articolo casuale

L’EPICITÀ DI ACSI CICLISMO

WEEKEND di fuoco sulle dolomiti ACSI Ciclismo scala le cime dolomitiche 3Epic Cycling Road (sa ...

Articoli più letti

marzo: 2017
L M M G V S D
« Feb   Apr »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Articoli recenti

Responsabilità: Questo blog non rappresenta una testata giornalistica e non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L'amministratore del blog, pur mantenendo costante azione preventiva, non ha alcuna responsabilità per gli articoli, siti e blog segnalati e per i loro contenuti. Ogni commento inserito nei post viene lasciato dall'autore dello stesso accettandone ogni eventuale responsabilità civile e penale. Le foto ed i video contenuti in questo blog sono da intendersi a puro carattere rappresentativo, divulgativo e senza alcun fine di lucro. Sono copyright dei rispettivi autori/agenzie/editori